Home » Articoli » Jacopo Gallelli, il primo italiano ed europeo a conquistare la vittoria nel bass fishing

Jacopo Gallelli, il primo italiano ed europeo a conquistare la vittoria nel bass fishing

persico trotaStati Uniti, Federal Ammunition Stop 5, fiume Potomac: questa volta è un italiano a vincere uno dei più importanti tornei di bass fishing. Ciò che rende questa vittoria ancora più entusiasmante, è il fatto di averla ottenuta in un paese dove questa disciplina è considerata uno sport professionistico.

Jacopo Gallelli è toscano, ha 39 anni ed è partito per questa impresa da solo, con la consapevolezza di dover competere con pescatori con oltre vent’anni di esperienza in questo tipo di circuito e molto esperti di quelle zone.

Le difficoltà principali sono state anche le differenze che esistono tra Stati Uniti e Italia in questo tipo di pesca. In Italia, infatti, c’è molto più metodo nel pescare ma minor abilità e velocità a cercare il pesce. Cosa che invece avvantaggia gli Stati Uniti. Per questo motivo Gallelli ha dovuto allargare la propria prospettiva e allenarsi anche da questo punto di vista.

Sicuramente la lunga e forte carriera che porta con sé, è stato un fattore determinante per la vittoria in questo torneo. La sua prima esperienza con la pesca risale ai 4 anni, quando cattura il suo primo persico sole. Poi non si è più fermato.

Nel 2017 e 2018 vince ben due campionati italiani. Nello stesso anno, in America, si qualifica per il Classic.

Poi, nel 2021, ottiene la vittoria in quello che è uno dei tornei più importanti del bass fishing. Da qui, gli obiettivi sono ancora più alti.

Ma qual è stato il segreto di Jacopo Gallelli per la conquista del primo posto al Federal Ammunition Stop 5 sul fiume Potomac?

Sicuramente la dedizione, il sacrificio e l’attenzione ai particolari.

Jacopo Gallelli dice di allenarsi 6 giorni a settimana per almeno 10 ore al giorno. In occasione delle gare si preoccupa di esplorare le acque e raccogliere informazioni: cosa che ha fatto anche per questo torneo, per il quale ha individuato una zona ideale dove posizionarsi e che ha tenuto segreta fino al giorno della gara. Zona, conferma, che lo ha fatto vincere.

Non ci resta che attendere altre news, convinti che Gallelli saprà sicuramente entusiasmarci di nuovo con le sue performance in riva al fiume.

About PescaOk

Avatar
Alessio Turriziani è il Fondatore e Responsabile del progetto PescaOk.it

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

PescaOk.it