Home » Articoli » Lucci per contrastare l’aumento del Siluro. Cosa ne pensi?

Lucci per contrastare l’aumento del Siluro. Cosa ne pensi?

Lucci per contrastare l’aumento del Siluro. Cosa ne pensi?
Vota questo contenuto

Apprendo la notizia dal sito pescanews.it ripresa da http://www3.varesenews.it/varese/articolo.php?id=264860

200 mila lucci per disinnescare il siluro

Troppi siluri nelle acque del Varesotto: esperti e pescatori calano l’asso nella manica per sconfiggere il predatore: immettere pesci antagonisti che riequilibrino l’ecosistema. La loro arma? 800 denti uncinati

Tu cosa ne pensi? Ti sembra giusto aumentare il numero di Lucci nelle acque per contrastare la crescita del pesce siluro?

Il pesce siluro è davvero un problema?

Il luccio immesso in così grandi quantità è sicuro che sia un bene e che colpisca solo il pesce siluro?

Dicci cosa ne pensi.Commenta questa notizia.

luccio

Luccio per contrastare il siluro

About Alessio

Alessio Turriziani è il Fondatore e Responsabile del progetto PescaOk.it https://plus.google.com/118139127073698735363/

17 commenti

  1. DOPO TUTTI QUESTI COMMENTI SU CHI HA INSERITO IL SILURO NEI NOSTRI FIUMI , MI VIENE DA PENSARE, E A PENSARE MALE ALLE VOLTE CI SI AZZECCA, CHE L’IMMISSIONE SIA STATA FATTA APPOSTA PER ROVINARE LE POPOLAZIONI ITTICHE DEI FIUMI , DA COSI’ NON PORRE PIU’ NESSUN INTERESSE DA PARTE DELLA GENTE SUI FIUMI , MANDANDOLI NEL DIMENTICATOIO .
    FACENDO POI LE PIU’ INIMAGINABILI PORCATE HAI NOSTRI FIUMI .

    FORSE SBAGLIO MA NON CI VADO TROPPO LONTANO CON QUESTO PENSIERO

  2. ho lasciato Corbara nel 2013 con alborelle,carassi, persico sole,carpe ,anguille,boccaloni,sandre e all’imbocco del Tevere nell’invaso,anche cavedani,tornato in loco nel maggio 2015,dopo vari tentativi non sono riuscito a prendere un pesce.Ho voluto indagare chiedendo ai pochi presenti in loco e mi è stato detto che l’immissione nelle acque di Corbara del siluro ha provocato la sparizione di quasi tutte le specie ittiche che erano presenti e si sono salvate solo poche carpe.Dopo l’esperienze dell’immissione del siluro nelle acque del Po chi è stato a inserire il siluro a Corbara e con quale criterio?Gradirei ,data la mia ignoranza essere informato.Grazie
    Gianni

    • Buongiorno Giovanni, purtroppo chi ha immesso il siluro è difficile da sapere o quasi impossibile, essendo illegale l’immissione di questa specie nessuno ce lo dirà mai…mi dispiace molto per la tua esperienza ma essendo un pesce molto invasivo ed al vertice della catena alimentare non lascia molto spazio alle altre specie. Spero sinceramente che in futuro si trovi un modo di regolare la presenza di questo pesce al fine di salvaguardare tutte le altre specie.

  3. Sono andato a pesca li con mio padre un mesetto fa, 20 pescegatti fa 600 gr l uno se non di piu, certo sarebbe bello pescare anche dei lucci, ma non cosi tanti…troppi di siluri nemmeno l ombra e pescavamo con le mazzancolle…ci ritornero prossimamente e vedro portero su del vivo per predere qualche luccio allora complimenti per il sito un principiante come me di 15 anni impara grazie!!

    • Grazie mirco del commento sono contento del tuo commento,
      una domanda per pescegatti intendi i nostri pescegatti nostrani? non so sinceramente se il siluro sia interessato ad un’esca come le mazzancolle,
      forse se ci vai a pescare col vivo, ne potresti beccare qualcuno, oltre a poter pescare qualche luccio.
      ciao Alessio

  4. Non credo sia una buona idea ripopolare con pesci che non sono predatori!
    Sul Lago di Corbara (Pg), per contrastare il gran numero di pesci gatto che erano presenti, sono stati immessi non si sa quanti carassi per eliminare le uova dei gatti. Poi i carassi sono cresciuti in maniera esponenziale e, qualche furbone, ha pensato bene di immetere i siluri…non vi dico come è andata a finire!!! Pesci gatto ed anguille sono ormai prede più uniche che rare e sono state fatte catture di siluri anche di 80kg. Si riesce a prendere giusto qualche lucioperca e qualche carpa

  5. Il siluro non è un pesci autoctono, sta distruggendo i nostri fiumi e va sterminato.

  6. E se si provasse più diligentemente a ripopolare con alborelle, vaironi, lasche, savette non sarebbe forse meglio?
    I luccetti stanno fermi in acqua come pezzi di legno fradicio…che festa per cormorani ed aironi.
    Di controlli sulla qualità delle acque è tempo perso anche il solo parlarne.

  7. persico kg 2,800 a vassena che forza!!!!!!

  8. potrebbe servire ma la taglia deve essere grossa altrimenti il siluro fa festa

  9. 200.000 lucci……ma sanno quanti sono???? I casi sono inizialmente 2….o chi ha queste pensate nn sa nemmeno la differenza tra luccio e …..lumaca…./(tanto per citare un animale) oppure immettono 200.000 avannotti da 2 cm, di cui solo una minima parte si salverà…tutti gli altri faranno da pastura ai siluri che ringrazieranno moltiplicandosi ulteriormente…
    Non si ristabilisce un ecosistema ormai allo stremo e semidistrutto solo immettendo degli antagosnisti, bisogna ricostruire il tutto…dai canneti dove possono vivere i lucci alla qualità delle acque, ai controlli sui bracconieri….su tutto insomma,
    Questa soluzione dei lucci mi sembra quella di quei medici che somministrano antibiotici a gogo senza cercare approfonditamente le cause di una malattia…..finito l’effetto la malattia resta.
    Mi viene il sospetto (ormai non mi stupisco di nulla in questo paese) che qualcuno abbia vantaggi a seminare 200.000 lucci…. tempo fa in una zona d’Italia hanno ripopolato con dei fagiani (parliamo di caccia)…per poi scoprire che quei fagiani sono costati 34 euro cadauno…..

  10. concordo con il post di daniele…

  11. luccio…grande predatore!!!siluro….grande predatore!!!risultato del fiume…..fine dei ciprinidi e delle altre specie…e poi …l’ultimo duello,luccio vs siluro…….e pensate che il luccio elimini il siluro????oppure il siluro elimini il luccio???l’unico risultato certo che il fiume s’impoverisce di specie ittiche per la grande presenza di predatori che crea squilibrio tra le specie.
    io penso che l’unico vero problema del fiume dipenda solo dalla scelleratezza dell’uomo che gioca con la natura facendo immissioni di specie alloctone come il siluro e accorgersi dopo decenni che è stato uno sbaglio e risolvere il problema immettendo altri predatori che dovrebbero contrastare l’errore precedente;siamo sicuri che il luccio mangia solo siluri????il uccio si nutre anche dei suoi simili!! ma il vero problema e chi riversa inquinamento nel fiume sia dalle industrie sia dalle persone che abbandonano di tutto sulle sponde e nelle acque e dei falsi pescatori (veri bracconieri direi) che uccidono il pesce nemmeno per mangiarlo ma per farli vedere agli amici e dire “guarda quanti ne ho presi”e poi buttarli nel cassonetto della spazzatura.
    pensiamo a risolvere prima l’eccessivo inquinamento delle acque che dipende solo da noi e a praticare il “cattura e rilascia”anche nei confronti del siluro,che ci pensa la natura a equilibrare le specie presenti nel loro habitat.

  12. alora la cosa potrebbe esere ottima pero 2 cose bisogna stare atenti: ai pescatori sopprattuto controlando molto la vita del pike,poi il siluro cresce si perche mangia ma anche per il tipo di aqua molto piu calda del danubio, e credo che esagerare con imissioni di lucci si rischi alla lunga una competizione alimentare paurosa sterminando orami quei pochi cadaveri di pesce bianco rimasto e dopo????e un tentativo migliore di quello fatto col perca con la scusa si e ghioto di uova del siluro senza pensare che oltre alle uova non solo di siluro eghiottone di pesci, almeno il luccio e sempre esistito qui da noi

  13. Come prima cosa, bisogna capire che il siluro sta crescendo troppo velocemente, bisogna arginarlo, ma non sterminarlo…
    il sistema forse è quello giusto? vedremo.
    Tienici aggiornati pescaok.
    Grazie.

  14. i siluri stanno rovinando gli altri pesci, però non so se tanti siluri sarebbero meglio o peggio.
    Ciao e complimenti per il sito
    Car

  15. si sarebbe bello iniziare a pescare un bel po di lucci…

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Computer doc