Home » Itinerari di pesca » Pescare nel lago di Garda

Pescare nel lago di Garda

Pescare nel lago di Garda
2.3 (46.67%) 6 votes
Pesca sul lago di Garda.

Il lago di Garda.

Lago di Garda, anche detto Benaco, tocca le terre di Lombardia a ovest, Trentino-Alto Adige a nord, e Veneto a est.

È il più grande lago d’Italia con una superficie di circa 370 chilometri quadrati e una profondità massima di 350 metri.

Il lago di Garda si trova a 65 metri di quota ed ha una forma allungata di 51 chilometri da nord a sud.

La parte settentrionale è stretta e si interseca tra i monti, tra l’imponente massiccio del Baldo, mentre quella meridionale si allarga fino ad arrivare a 18 chilometri verso la Pianura Padana.

Nella parte bresciana il lago si allunga in una sottile penisola: Sirmione un posto bellissimo con intorno le famose colline dell’anfiteatro morenico.Troviamo anche alcune isolette, tra tutte la maggiore è l’isola di Garda.

Il lago di Garda ha un unico importante immissario è il fiume Sarca (altra zona per pescare guarda il nostro itinerario), che entra tra Torbole e Riva del Garda. L’emissario esce a Peschiera del Garda, con il nome di Mincio (guarda l’itinerario), un pescoso fiume che poi continua il suo corso fino a Mantova leggi itinerario laghi di mantova. Qui forma i tre laghi di Mantova e poi si getta nel Po.

Questo Lago ha rive quasi sempre alte, con vari golfi, a Desenzano, a Garda e a Salò, e varie penisole.

Il lago di Garda influisce notevole sul clima del territorio circostante, consentendo lo sviluppo di una rigogliosa vegetazione mediterranea, con palme, oleandri, aranci, limoni, olivi.

Molto importante è la viticoltura e l’ olivicoltura. Molto fiorente e principale risorsa economica è il turismo nazionale e internazionale.I romani molti secoli fa avevano già apprezzato e usufruito del lago, apprezzando la mitezza del clima e gli splendidi paesaggi del lago di Garda.

Uno dei più belli ed importatnti resti romani lo troviamo a Sirmione: la splendida villa di Catullo.

Organizziamo Battute di pesca sul lago di Garda, sul fiume Mincio e sul fiume Adige

Info utili per il lago di Garda

Come raggiungere i posti più belli, spostamenti in barca, tariffe e orari. Traghetti in funzione sul lago:

A pesca nel lago di Garda

Ottimi posti di pesca nella sponda bresciana:

  • Desenzano del Garda
  • Salò
  • Gardone Riviera
  • Limone sul Garda

Ottimi posti di pesca nella sponda veronese:

  • Peschiera del Garda
  • Lazise
  • Garda
  • Malcesine

Ottimi posti di pesca nella sponda trentina:

  • Riva del Garda

Visita la nostra sezione Itinerari ed Articoli di Pesca

Alessio Turriziani che pesca nel lago di Garda a Punta San Vigilio

Ottimo posto di pesca è punta San Vigilio, sulla sponda veronese.

Pesci presenti nel lago di Garda sono oltre una trentina alcune autoctone, altre immesse dall’uomo, con una specie che è presente solo qui: il carpione.

Le altre specie più importanti sono:

Itinerari

Pescare al lago di Ledro
Pescare nel fiume Sarca
Pesca sul Fiume Mincio

Gli altri paesi del lago di Garda di cui scriveremo itinerari:

Desenzano del Garda (BS)
Arco (TN)
Malcesine (VR)
Peschiera del Garda (VR)
Salò (BS)
Torbole (TN)
Tremosine (BS)
Bardolino (VR)
Garda (VR)
Lazise (VR)
Manerba (BS)
Riva del Garda (TN)
Sirmione (BS)
Brenzone (VR)
Torri del Benaco (VR)
Gargnano (BS)
Gardone (BS)
Limone (BS)
Moniga (BS)
San Felice del Benaco (BS)
Tignale (BS)
Toscolano Maderno (BS)

3 commenti

  1. ho una domanda:sapete dove pescare coregoni da riva sulla sonda bresciana

  2. Ciao a tutti! Volevo sapere con che tecnica si pesca dalla sponda in zona salò?

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Computer doc