Home » Regioni_Info_pesca » Regione Umbria info pesca sportiva e licenza

Regione Umbria info pesca sportiva e licenza

Regione Umbria info pesca sportiva e licenza
5 (100%) 3 votes

umbria

Tutte le info sulla pesca sportiva nella regione Umbria

Resp. PescaOk Umbria è Gabriele P.

Documenti necessari per il rilascio della licenza di pesca nella Regione Umbria:

Il versamento sul C/c n.1035347952 , importo 35€
intestato a: Regione Umbria-Servizio Tesoreria, causale licenza di pesca di tipo sportivo, inserire cod. Fisc. e dati anagrafici. Deve contenere i dati anagrafici del pescatore (luogo e data di nascita), il suo codice fiscale e la causale del versamento.  Inoltre bisogna essere in possesso del tesserino segna catture. Vi preghiamo di prendere le info aggiornate sul sito della regione Umbria qui linkato: Regione Umbria info pesca

Licenza di pesca regione Umbria link al sito della regione Tel: 075 5045046
Leggere documento sottostante.

Le sedi Fipsas della Regione Umbria:

Nome sede Provincia Telefono E-mail
Regione Umbria Perugia 0755003755 umbria@fipsas.it
Sez.Prov. Perugia Perugia 0755010844 perugia@fipsas.it
Sez.Prov. Terni Terni 0744285327 terni@fipsas.it

Torna all’indice

Vademecum del Pescatore Umbro dal sito ufficiale della regione Umbria: 

http://www.regione.umbria.it/documents/18/473522/Vademecum+del+pescatore+anno+2016/4aef944d-de07-4806-9845-b71b8e0829fb

Misure minime dei pesci e periodo di divieto (da verificare sempre aggiornato con documentazione 2016):

Pesce Misure Divieto dal Divieto al
Storione 60 cm    
Trota Fario – max 5 capi giorno 22 cm Da un’ora dopo il tramonto della prima domenica di ottobre all’alba dell’ultima domenica di febbraio: durante tale periodo, nelle acque secondarie di categoria A è vietata la pesca a tutte le specie. Fino al 31 marzo la pesca è consentita solo da riva e senza entrare in acqua.  ultima domenica di febbraio (alba)
Trota Iridea 22 cm 1 domenica di ottobre (tramonto)  ultima domenica di febbraio (alba)
Trota (in lago) – max 5 capi gio 25 cm 1 domenica di ottobre (tramonto)  ultima domenica di febbraio (alba)
Latterino nessuna dal 1 aprile al 30 settembre
Coregone – max 6 capi giorno 30 cm da un’ora dopo il tramonto della prima domenica di ottobre all’alba dell’ultima domenica di febbraio
Luccio – max 1 capo giorno
60 cm Divieto di pesca permanente su tutto il territorio della Provincia di Perugia, nel lago di Piediluco e nel fiume Velino, è consentita la pesca sportiva con obbligo di rilascio immediato, usando solo esche artificiali con amo o ancoretta singola privi di ardiglione.

Divieto dal

dal 1 gennaio

al 15 marzo
Tinca – max 10 capi giorno
25 cm dal 15 maggio al 15 giugno
Carpa – max 3 capi giorno 40 cm dal 1 maggio al 31 maggio
Carpe erbivore – max 3 capi giorno 40 cm dal 1 maggio al 31 maggio
Cavedano – max 10 capi giorno 25 cm dal 1 maggio al 30 giugno
Barbo – max 10 capi giorno 25 cm dal 1 maggio al 30 giugno
Anguilla – max 5 capi giorno 40 cm Fiume Tevere: dal 1° ottobre al 28 febbraio Lago Trasimeno: dal 1° gennaio al 28 febbraio e dal 1° al 31 agosto Lago di Piediluco, lago di Alviano, Lago di Corbara: dal 1° febbraio al 30 aprile  
Persico Reale – max 20 capi gio
16 cm dal 15 marzo al 15 aprile – 30 aprile lago Pediluco
Persico trota– max 10 capi giorno
20 cm dal 15 aprile al 15 maggio
Sandra o Lucioperca – max 15 nessuna dal 15 marzo al 30 aprile

Attenzione: Le lunghezze minime dei pesci sono misurate dall’apice del muso all’estremità della pinna caudale.

E’ bene informarsi in maniera preventiva sui luoghi dove si intende pescare, Pescaok non è responsabile per errori e refusi presenti in questa pagina, i dati sono stati recuperati solo da siti ufficiali ma questi potrebbero cambiare nel tempo, noi cercheremo sempre di mantenere aggiornati questi dati.
Torna all’indice

I fiumi e i laghi principali della Regione Umbria:

Fiumi Laghi
Tevere Lago Trasimeno
Nera Lago Piediluco
Velino Lago di Corbara

Torna all’indice

 

PescaOk sta cercando un aiuto editore per gestire questa pagina, se vuoi candidarti posta un commento in basso nella pagina oppure invia una mail a info@pescaok.it

Ti piace questa pagine?

View Results

Loading ... Loading ...

About Alessio

Alessio Turriziani è il Fondatore e Responsabile del progetto PescaOk.it https://plus.google.com/118139127073698735363/

7 commenti

  1. salve , sono un pescatore di firenze con regolare licenza di pesca per l’anno in corso. Per una decina di giorni mi trasferisco sul Trasimeno per le vacanze. Posso pescare liberamente o ci vuole una licenza speciale ? grazie.

    • scusami per il ritardo nella risposta, la licenza governativa è sempre valida, se sono acque libere puoi pescare, ma devi informarti in loco se servono permessi specifici.
      Alessio

  2. salve, io vorrei praticare il carpfishing nel lago di piediluco,non dalla parte del paese ma la parte opposta dove ci sono le due gole di cui non conosco il nome, ho visto delle tabelle sulle rive che consentono il carpfishing ma vorrei sapere le regole di quel lago,cioe se si puo pernottare se si puo usare la barca e se si possono tenere le lenze in acqua la notte, grazie

  3. Buongiorno,complimenti per il sito molto interessante, vorrei sapere se esiste una mappa dove siano indicate le zone nelle quali è possibile pescare con la sola licenza di pesca sportiva ( no tesserini fips ) nei fiumi tipo Tevere, Chiasco, Nera. E se vi siano limitazioni diverse.
    Grazie

    • Questa è una bella domanda, si dovrebbe chiedere all’ufficio caccia e pesca della tua provicia. Trovi i numeri in alto nella pagina, magari se hai tempo e li chiami poi facci sapere così aggiungiamo queste informaizoni alla pagina.
      Grazie,
      Alessio

  4. Salve io vorrei andare a pesca al lago di corbara ho la licenza cat b però voglio sapere fino a che numero di canne poso pescare per la carpa

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*