Home » Itinerari di pesca » Itinerario Lago di Varese

Itinerario Lago di Varese

Itinerario Lago di Varese
Vota questo contenuto

Itinerario di pesca lago di Varese – Testi e foto a cura di Andrea Parisi

Raggiungibile con l’autostrada A8 uscita Buguggiate/Azzate, seguire la strada che porta dritto al lago

Posto a 290 m.s.l.m. ai piedi del Campo dei Fiori circondato da colline boscose, ha una superficie di 14,91 kmq e una profondità di circa 25m; la sua origine risale all’ ultima glaciazione.
E’ alimentato dalle acque del suo bacino imbrifero e il solo immisario degno di nota è il Brabbia proveniente dal vicino lago di Comabbio che ne crea una palude nel suo vicinato.; l’ emissario degno di nota è il Bardello.

http://it.wikipedia.org/wiki/Lago_di_Varese

Nel lago vi è un unica isola chiamata Isolino Virginia raggiungiungibile da Biandronno in barca, interessante è il museo preistorico anche se ora i principali reperti sono nel museo preistorico a Varese .
Il giro del lago di Varese rappresenta un percorso ambito da tutti i bikers con famiglia, visto che è stata realizzata una pista ciclabile intorno ad esso

www.piste-ciclabili.com/itinerari/9…-lago-di-varese

Acque attualmente non sono balneabili

Dal punto di vista ittico il lago è composto da:

Pesci presenti : Black-Bass,Persici Reali, Persici Sole, Anguille, Carpe, Tinche,Scardole ( pesce predominante) qualche Luccio e lucioperca. Sono presenti anche molti Pesci Gatto Carassi e iniziano a comparire i gardon e siluri(arrivati dal comabbio).

Mi riservo però il dire la quantità di pesce presente,che a mio avviso è molto scarsa in molte specie,ma mi sembrava corretto dire quello che dovrebbe essere presente

Per pescare basta la licenza di pesca governativa + la tessera fipsas; a partire dal 2009 dovrebbe essere in possesso il pescatore di un libretto segnacatture
Comunque linko il vademecum del pescatore dal sito della provincia per le regole vigenti nelle acque varesotte

www.provincia.va.it/code/11559/La-licenza-di-pesca

C’è un regolamento specifico per il carpfishing praticabile al lago di Varese

con la relativa mappa dove poterlo praticare

http://www.provincia.va.it/code/13039/CARP…-regolamento%29

Si può praticare la pesca da barca ma qui bisogna fare dei permessi alla Cooperativa dei pescatori di Calcinate dove possono essere sia giornalieri che annuali.

Dal punto di vista della pesca da riva si possono praticare varie tecniche con diversi risultati. Le + diffuse sono l’inglese e la pesca a fondo, spinning molto difficile ottenere risultati ma non impossibile da riva, da barca o belly boat cambia…. rare zone praticabili con canna fissa e bolognese per poter avere una soddisfacente battuta di pesca.

GIRIAMO IL LAGO
Tutti hanno posti segreti o preferiti, difficile dirli o descriverli, ma provo a dare dei punti che possono essere meta delle nostra battuta di pesca.

Come è detto usciti dall’autostrada percorsi pochissimi chilometri ci si trova ad una grande rotonda con al centro un grande aereo proseguendo dritto un primo spot appetibile meta delle mie molte pescate è il LIDO di SCHIRANNA (frazione di VARESE) dove opportunamente segnalato da cartelli stradali lo si trova. Entrando c’è un parco dove le domeniche primaverili ed estive ci sono tanti persone che fanno pic-nic. Io consiglio di prendere per pescare la zona dei 2 ristoranti segnalati superati si prosegue su una strada sterrata di 20m dove si può benissimo pescare da riva o in acqua con apposite attrezzature, ottima zona per pescare carassi scardole e pesci gatto sia all’inglese (galleggianti da 14/20g) che a fondo(pesi da 15g a 40g)perchè no anche a ledgering a method o con open cage. Non parlo di spinning perchè ognuno può provare in qualsiasi posto questo ed altri seguenti sapendo la difficoltà di dedicarsi a questa tecnica da riva. LO spinning da barca con il permsso giornaliero o annuale sempre da fare presso la Cooperativa di pescatori di Calcinate del Pesce

Questa immagine è stata caricata su PescaBox.info Immagini e foto di pesca

Proseguendo invece un buon posto è in località Voltorre però bisognerebbe lasciare l’auto al parcheggio dalle scuole e tramite un carrello portarsi dietro l’attrezzatura al lago perchè divieto d’accesso auto (la strada è sterrata).

Questa immagine è stata caricata su PescaBox.info Immagini e foto di pesca

anche qui sia da riva o in acqua (lo consiglio) si può pescare benissimo

le solite tecniche inglese (20/30g) ledgering con feeder già + onerosi (50g) ma anche leggeri a propria discrezione.
fondo(pesi da 30g)
Ho provato lo striscio con bombarde da 30/40g innescate con un falcetto e qualche rarissimo persico potrebbe cascarci ma molto difficile.
Spinning si può praticare benissimo.
Magari la pesca con il vivo tentando il siluro

Proseguiamo ed arriviamo a GAVIRATE dove bisogna seguire i cartelli “al lago”
pesca in acqua

Questa immagine è stata caricata su PescaBox.info Immagini e foto di pesca

oppure con il paniere dalla zona che vedete con i massi

Termino con un posto comodissimo per chiunque BIANDRONNO, facile da trovare ai piedi della chiesa del paese, qui è il posto dove pratico la maggior parte delle mie pescate, lo considero come lo “stadio” della pesca all’inglese, uno spettacolo

Questa immagine è stata caricata su PescaBox.info Immagini e foto di pesca

Questa immagine è stata caricata su PescaBox.info Immagini e foto di pesca

Personalmente sono caro a questo lago perchè sono cresciuto qui dal punto pescatorio quando mi ci portava mio papà ed ero piccolissimo, ma rimpiango quel periodo dove il ago era pieno di pesce classificato uno dei + pescosi d’Europa dove alborelle (uniche nel suo genere per dimensione lunghe una spanna) triotti vivevano ancora , i lucci le tinche non erano miraggi senza parlare dei bass e persici anguille per cui tanti si mobilitavano per pescarci.

Spero che un giorno qualcuno contribuisca a portare il lago agli splendori del passato lontano, anche se ad oggi sicuramente è il lago più pescoso in provincia di Varese.

Itinerario di pesca lago di Varese – Testi e foto a cura di Andrea Parisi

Un commento

  1. Complimenti per il post, informazioni molto precise e il tutto completato dalle foto. Ma quanto fondo c’è a 10m? In località Voltorre si catturano sempre scardole, carassi e pescigatto o anche qualche altro pesce o qualcosa in meno?? Grazie in anticipo

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Computer doc