Home » Documenti per iniziare – la licenza di pesca » Abolizione Licenza da pesca disabili e portatori di handicap

Abolizione Licenza da pesca disabili e portatori di handicap

Abolizione Licenza da pesca disabili e portatori di handicap
4.8 (95%) 4 votes
Abolizione licenza da pesca per Disabili

Abolizione licenza da pesca per Disabili

pesca e disabilità

 

 

 

 

 

Grazie a Giancarlo abbiamo individuato alcune province che hanno abolito il costo della licenza e l’obbligo della stessa per Disabili e portatori di handicap,

La legge a cui si fa riferimento è questa: Legge 5 febbraio 1992, n. 104 clicca per maggiori info qui

“Legge-quadro per l’assistenza, l’integrazione sociale e i diritti delle persone handicappate.”
(Pubblicata in G. U. 17 febbraio 1992, n. 39, S.O.)

E le Regioni e provicnce che siamo sicure le hanno già applicata sono:

Regione Piemente sono esonerati dal pagamento della tassa per l’esercizio della pesca  i soggetti di cui all’articolo 3 della legge 5 febbraio 1992, n. 104 (Legge-quadro per l’assistenza, l’integrazione sociale e i diritti delle persone handicappate).

– Regione Emilia Romagna – leggere all’Articolo 14

– Regione Friuli Venezia Giulia

– Provincia di Vicenza

– Provincia di Viterbo (Riduzione a 13 euro) http://www.provincia.vt.it/caccia_pesca/caccia/Brochure_pesca.pdf

Provincia di Milano   http://www.fipsasmi.it/media/2712/2010_sezione_esenzione_legge_handicap_mi_provincia.pdf

– Provincia di Forlì      http://m.forli24ore.it/news/forli/0024330-pesca-nelle-acque-interne-piu-tutele-e-licenza-gratis-disabili-anziani-e-giovani-

 

Chiedete comunque la conferma alla vostra provincia prima di andare a pescare, la nostra è una segnalazione che potrebbe cambiare nel tempo, non ci assumiamo pertanto nessuna responsabilità.

La pagina è in continua evoluzione, se hai un amico pescatore che può usufruire di questa legge passagli questa pagina e condividila sui social network.

Aggiutaci a completare questa pagina, inserisci nei commenti le provice che hanno abolito la licenza da pesca.

 

Leggi anche:

Regioni Info Pesca

Progetto PescaOk Disabili e la Pesca

 

Grazie mille.

Alessio e Giancarlo
PescaOk il progetto “Disabili e la Pesca”

6 commenti

  1. Luca scarpolini

    Salve!!! Scusate se mi intrometto ma anche io ho il medesimo problema sono portatore di handicap. Usufruisco della legge 104 perché sono catalogato con distintivo d’onore grandi invalidi del lavoro mi sono recato oggi x fare i permessi fips pas e la governativa x la provincia di Milano ma non mi è stato riferito tutto ciò non ho ancora pagato cosa posso chiedere? Grazie dell’attenzione a chi mi vorrà delucidare sull’argomento!!!

  2. Buongiorno a tutti sono un disabile su sedia a rotelle, abito a Carpi MO, volevo chiedere se qualcuno conosce nella zona di Carpi e dintorni zone attrezzate che permettano la pesca anche ai disabili senza troppe difficoltà Grazie Cesare

  3. Modena fa parte dell’emilia romagna quindi vai nell’ufficio caccia e pesca della tua provincia e provvedi all’estensione. Per quanto riguarda altre regioni e/o provincie occorre capire come stanno le cose, penso, che come la licenza e valida su tutto il territorio nazionale l’esenzione DOVREBBE essere valida ovunque, per logica, ma si sa, la logica in Italia è una cosa strana, occorre informarsi e ci vuol tempo.
    Per luoghi accessibili, senti la fipsas di Modena, mi risultano molto disponibili. La tua disabilità consiste in?

  4. salve a tutti! il problema della licenza di pesca per i disabili e’ come al solito la dimostrazione della burocrazia che regna in italia.
    da un anno mi sto informando e le risposte sono le piu’ disparate : emilia e lombardia dann il diritto all’esenzione mentre il veneto
    no. La pipsas fa comunque pagare la tessera anche se si ha il diritto all’esenzione della licenza. il risultato e’ che il tutto si trasforma in una roulette russa a secondo di dove vai a pescare . non mi sembra logico ! altro problema che possiamo discutere e’ la fruibilita’ dei posti di pesca dove ci sono transenne e non ci sono piazzole riservate ? ieri sono a ndato a san benedetto po per vedere se trovavo un
    posto dove poter pescare. gli unici sono i pontili a discrezione (giustamente)dei gestori di questi darti la possibilita’ di accedervi.
    morale non so dove andare a pescare visto il rischio che una giornata di divertimento si trasformi in una diatriba con i guardiapesca .
    Vi ringrazio comunque se riuscirete ad indicarmi un posto comodo e non perseguibile .
    saluti a tutti
    lodovico/modena

    • Ciao Ludovico, grazie della tua domanda, intanto la licenza è una cosa, la tessera fipsas un’altra, su questa ultima non c’è esenzione e la devi pagare.

      Per i posti in provincia di modena ci informiamo, se vuoi puoi mandarmi una mail su info@pescaok.it dove mi dici anche che tipo di disabilità hai in modo da poter vedere quali sono i posti più adatti.
      Grazie ed a presto.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Computer doc