Home » Documenti per iniziare – la licenza di pesca

Documenti per iniziare – la licenza di pesca

Documenti per iniziare – la licenza di pesca
3.3 (66.67%) 12 votes

La licenza di pesca.

Pescare è una cosa seria, ergo ha regole e chi la pratica deve avere buoni comportamenti nel rispetto della natura e di tutti gli elementi che circondano il pescatore.
Per quanto riguarda la parte di regole, ogni provincia ha la sua regolamentazione di leggi che permettono al cittadino di praticare la pesca sportiva nelle acque di quel teritorio e poi cede altre acque in concessione alla Fipsas o altri gestori in loco, che regolamentano il permesso alla pesca a loro volta.
Quindi nella maggior parte dei casi si deve essere in possesso non solo della licenza di pesca ma anche della licenza Fipsas.

È molto importante anche che il pescatore si documenti su quello che può e che non fare, perché la maggior parte delle infrazioni avvengono per negligenza.
Quindi la prima cosa da fare per pescare è avere la Licenza di Pesca ed eventualmente la tessara della Fipsas.

Vale nelle acque dolci, Come un utile servizio riportiamo di seguito alcuni link utili per il rilascio della licenza di pesca in varie zone d’Italia.

Abbiamo sviluppato la sezione Regioni.

 

Trova info sulla pesca sportiva, la licenza di pesca, i periodi di divieto e le misure minime dei pesci in:

 

Regioni

Segnalaci eventuali link non funzionanti, i siti delle regioni cambiano continuamente.

Provincie Piemonte

Provincie Lombardia:

Provincie Veneto:

Province Trentino alto Adige:

Alcune Province

Tutti i documenti per la pesca nella provincia di Mantova sul sito istituzionale della provincia.
Tutti i documenti per la pesca nella provincia di Como sul sito istituzionale della provincia.
Tutti i documenti per la pesca nella provincia di Firenze sul sito istituzionale della provincia.
Documenti per la richiesta della licenza di pesca nella provincia di Roma

Segnalaci nuovi link oppure se gli attuali sono rotti o non più aggiornati.
La locazione dei documenti nei siti web sono i medesimi per quasi tutte le province italiane.
Vi consigliamo perciò di guardare il sito della vostra provincia digitando www.provincia.nome-provincia.it
(mettete il nome della vostra provincia al posti di “nome-provincia), e andando alla sezione Caccia e Pesca.
Ricorda che ogni volta che vorrai pescare avrai bisogno della tua licenza da pesca, in tutte le acque Interne o dolci.

NOTIZIE IMPORTANTI:
Abolizione licenza da pesca per Disabili e portatori di Handicap

Licenza Pesca in Mare:

Da maggio 2011 hai bisogno del permesso di pesca anche per la pesca in Mare – Licenza di Pesca in Mare

—————

Non hai trovato leggi specifiche per la tua regione? mandaci una mail di richiesta a info@pescaok.it

Leggi anche le Domande e Risposte sulla Licenza della community.

 

56 commenti

  1. Salve…mio figlio di 8 anni vuole pescare e io vorrei sapere se serve la licenza…sono in provincia di Varese.
    Grazie

  2. Ciao 🙂 Sono francese, quindi non parlo bene italiano, scuza me .. Vorrei sapere come fare per comprare una licenza giornalera? Habito a Roma, et vorrei pescare al lago di bracciano. Grazie 🙂

    • Salve cesare, deve fare la licenza di pesca, non credo ci siano permessi giornalieri, chiami comunque l’ufficio cacia e pesca del suo comune.
      Alessio

  3. Ciao, volevo un paio di informazioni. Mio nonno ha compiuto 80 anni e vuole sapere se deve rinnovare la licenza o meno e se si cosa deve fare, grazie mille.

    • Ciao Valentina, in che regione sei? Dovresti provare a sentire l’ufficio caccia e pesca della tua regione, trovi le info nell’are info regione, nel menù in alto del sito e scegli la tua regione, li trovi tutte le info ed i numeri di telefono.
      Alessio

  4. Buongiorno, mio figlio di 8 anni vorrebbe pescare, so che i minori non serve la licenza di pesca, ma nelle varie regioni in particolare Val D’Aosta e Friuli, può esercitare la pesca senza nessun permesso? O deve essere accompagnato da adulto in regola con licenza e permesso del caso? Grazie.

  5. Salve, avrei intenzione di iniziare a breve a pescare dopo anni che ho smesso, nel frattempo mi sono spostato dalla regione lazio nell’umbria. Ho notato sul sito della regione umbria che per fare la licenza di pesca basta un bollettino di 30 euro e un po alla tesoreria e posso iniziare da subito dopo’… E non devo andare a ritirare nulla alla provincia, mi chiedo ora, è possibile che basti solo questo? Mi ricordo che nel lazio avevo un libricino con foto e altro che ho ritirato dopo un po’ di giorni.
    Ora chiedo…è veramente così? Cmq vado a pesca nel lazio..

  6. Salve,chiedo a quanti metri si deve pescare dalla foce di un fiume senza incappare in sanzioni,ho il permesso per il mare,ma come funziona per la foce del fiume?

  7. Quanto costa la licenza per pescare al fiume?

  8. Buongiorno,ho compiuto lo scorso anno i 65 anni,volevo sapere se devo ancora rinnovare la licenza di pesca.
    Sono residente a Milano e mi sono recato alla fipsas di viale Piceno a milano,e mi hanno confermato che non devo pagare più la licenza.
    Domanda….non devo pagare nemmeno la fips oltre che la governativa?
    Grazie per la risposta.

  9. parlo di pesca per puro passatempo e pesca di mare sia in veneto che in sardegna

  10. salve,ho sentito che per la pesca in mare dalla riva,dai moli e scogliere bisogna censirsi su un sito internet,mi sapreste indicare di quale sito si tratta? vi ringrazio

  11. Salve,
    Vorrei sapere, io ho la residenza in Sicilia ma vivo in Toscana come devo comportarmi per la licenza?
    Quale prendere?

  12. Ciao a tutti.
    Purtroppo ho dimenticato di pagare il bollettino della tassa annuale per la licenza di tipo B acque interne. Questo perché non ho avuto modo di praticare. Adesso vorrei riprendere e non so se devo fare il libretto nuovamente o mi basta pagare la tassa dell’anno corrente. Mi sapreste consigliare?
    grazie

  13. ciao a tutti.mi chiedevo..a parte pagare licienze e permessi continuamente…ma la cara regione lombardia quando prevede di fare ripopolamenti?(possibilmente con specie di pesci autoctoni e non specie infestanti che con il nostro territorio hanno poco a che fare)?quando si farà un po di pulizia della costa e dei canneti che risultano essere una latrina?quando si rifaranno sassaie e legnole per incentivare la riproduzione?!e soprattutto,cosa ben piu grave,quando si inizierà a controllare i pescatori di professione che al posto di rispettare le regole utilizzano reti a tripla maglia sotto riva in col di corona in qualsiasi stagione dell anno???sono stanco di vedere i nostri bellissimi laghi e fiumi deturpati e lasciati andare a morire per incompetenze e regolamenti non rispettati

  14. salve a tutti vorrei sapere quanto mi costa la licenza per pescare e rilasciare,per pescare nel po,nel tratto san mauro torinese castiglione torinese,gassino?nessuno puo’ aiutarmi?

  15. salvesalve a tutti vorrei sapere quanto mi costa la licenza per pescare e rilasciare,per pescare nel po,nel tratto san mauro torinese castiglione torinese,gassino?

  16. Buongiorno,
    volevo sapere se era necessaria la licenza di pesca per un bambino di 8 anni e di un adulto over 70 in Emilia Romagna con residenza di entrambi in Lombardia. Se si, vorrei sapere di quali documenti ci si deve fornire e a chi rivolgersi.

    Grazie

  17. Salve come posso fare a sapere dove non vige l’obbligo della licenza fipsas nella regione veneto???’ Avete qualche indirizzo dove consultare il tutto??’ Grazie anticipatamente

  18. Cardente Eugenio

    Come altri ho la licenza governativa rilasciata dalla provincia di Torino.
    Vorrei in futuro pescare nella regione Marche ma ho notato,spero di non sbagliarmi,che sulla licenza si deve applicare la foto.
    In Piemonte basta avere il pagamento dei bollettini e un documento di riconoscimento.Grazie.

    • Ciao tu devi seguire le regole della tua provincia, quando sei a posto con quelle sei a posto in tutta italia. Porta sempre documento di riconoscimento che riporti gli stessi dati della licenza e sei a posto, poi è il guardapesca che dovrà conoscere le regole della tua provincia, portati dietro anche il numero della tua provincia per la pesca, quando vai in altre regioni.

  19. Ciao, ho la licenza di pesca di tipo b presa in calabria , da qualche anno sono residente nelle Marche, ora mi chiedo se va bene la licnenza o devo agggiornarla con la nuova residenza, unica cosa sulla mia licenza sul retro non e come le vecchie licenze dove si poteva annotare la licenza, ma sono scritte delle cose sul tipo di licenza, abc, insomma nessuna cosa da compilare, come devo fare?
    pago solo il versamento della regione di residenza e la licenza va bene lo stesso, o devo magari riprenderla qua nelle marche?

  20. Ciao…ho la licenza da pesca fatta nel comune di Roma, con questa posso pescare anche nelle acque delle altre regioni?

  21. Salve,
    vorrei capire se faccio il tesserino regionale per pescare in Zona A in provincia di Venezia, posso pescare con lo stesso tesserino anche in provincia di Belluno, che è sempre in Veneto, o devo pagare il supplemento “straniero”?

  22. Cosa ti serve sapere franco

  23. Scusa, ma non mi apre i documenti necessari per il territorio dell’Emilia Romagna 🙁

  24. Salve sono di Palermo, io ho già fatto il tesserino per la pesca dal sito del Ministerio, pesco da dilettante, mi scadrà l’anno prossimo, e poi cosa devo fare?

  25. Buon sera! Vorrei un paio di informazioni: per pescare in mare nella regione Veneto che documenti servono o si e libera.
    Grazie

  26. Buongiorno mi sono appena registrato siccome amo il mondo della pesca e girando sul web non ce sito più specializzato del vostro a tale sport.
    Io però vorrei affacciarmi al mondo della pesca agonistica insomma, vorrei cominciare a fare qualche gara o campionato.
    Sapreste mica consigliarmi come iniziare a muovermi?
    Ciò che serve per gareggiare non so licenze, tessere ecc.
    Insomma vorrei sapere i requisiti per cominciare a pescare a livello agonistico.
    In attesa di una vostra gentile risposta porgo cordiali saluti.
    Venezia Giovanni

    • Ciao Giovanni e grazie della risposta,
      la prima cosa che mi vien in mente di risponderti è di contattare la fipsas della tua provincia e chiedere, molte volte sono proprio loro ad organizzare gli eventi e quindi sanno consigliarti per il meglio. In alternativa puoi cercare società di pesca sportiva nella tua città su internet o chiedere al tuo negoziante di fiducia.
      Così puoi iniziare a farti un’idea delle cose da fare.
      Facci sapere come va e buona fortuna.
      Alessio

  27. cosa devo compilare e quanto costa la licenza di pesca nella provincia di brindisi?

    • Ciao Danilo, ti giro direttamente il numero dell’assessorato caccia e pesca di Brindisi, fai un colpo di telefono per notizie aggiornate.
      Brindisi e provincia – Assessorato Caccia/Pesca: Largo S.Paolo n.2 – 72100 Brindisi tel: 0831 565126
      Spero ti sia utile.
      Ciao Alessio

  28. esiste un regolamento che spieghi a che ora si può pescare nelle acque fips in piemonte? ringrazio anticipatamente

    • Guarda la pesca è sempre aperta dall’alba al tramonto, nelle acque interne, naturalmente per alcune tecniche di pesca es carpfishing oppure pesca alla anguilla in alcuni posti è permessa la pesca di notte.
      Comunque nei link relativi alla tua regione del sito fipsas trovi il documento che spiega tutto il regolamento, oppure chiama via telefono la sezione della tua provincia.
      qui trovi la nuova pagina del sito che è stato da poco cambiato http://www.regione.piemonte.it/agri/politiche_agricole/caccia_pesca/licenza.htm

  29. sono un pescatore “molto dilettante”. Dopo molti anni di stop mi sto riavvicinando alla pesca a spinning. Risiedo nella provincia di Ferrara dove credo di aver capito che per avere la licenza di pesca sia sufficiente fare un versamento postale.
    La mia domanda è questa: dal momento che per motivi familiari spesso mi reco in provincia di Macerata, per poter pescare in quelle zone devo fare un’altra licenza di pesca?

    Grazie,

    • Ciao Alessandro, l’obbligo è quello di pagare la licenza governativa nel comune di residenza, poi puoi pescare in tutta italia.
      Alessio

  30. grazie mille! ma la tessera fipsas è proprio necessaria? a cosa serve?
    grazie!!

    • La tessera fipsas è necessaria nella acque interne in concessione alla fipsas, che sono molte in italia, dovresti informarti prima.

  31. Buon giorno! Vorrei un paio di informazioni; io abito a Milano però vado a
    pescare solo in Veneto, cosa devo fare per la licenza? Devo pagare anche la
    FIPSAS? Dove pago?
    Grazie mille, gentilissimi!!

  32. Grazie Pescaok per questo lavorone!
    Gio.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Computer doc