Home » Articoli » Pesca in laghetti a pagamento

Pesca in laghetti a pagamento

Pesca in laghetti a pagamento
4 (80%) 2 votes
Laghettidipesca.com E’ nato un nuovo sito che contiene tutti i laghetti di pesca italiani a pagamento e non, se non trovi quello che cerchi inseriscilo pure.
pesca in carpodromo

La pesca in laghetto-cava a pagamento è sicuramente uno dei modi più veloci e naturali per avvicinarsi al mondo della pesca sportiva. Chiunque, con un minimo investimento per l’acquisto dell’attrezzatura, può cimentarsi e prendere qualche bel pesce, passando una mezza giornata di riposo e, magari, portare a casa una bella cenetta di pesce. (leggi la prima lezione di imparare a pescare) Questa mia affermazione non deve trarre in inganno, perché la pesca così detta “trota lago” è uno sport molto seguito in Italia e necessita di una tecnica e un’esperienza ottime. Quindi per diventare bravi e magari fare qualche gara di pesca, non basta qualche pescata sporadica, una canna e un mulinello. 😉 Però la cosa più bella è proprio l’accessibilità di questa disciplina e quindi da questo la sua grossa popolarità, non serve neppure la licenza da pesca (nella maggioranza dei casi). La pesca in laghetto in Italia fortunatamente è molto facile da praticare, perché ci sono decine di laghi (per la precisione sono oltre 1200 dislocati prevalentemente al nord e centro italia) più o meno grandi in ogni comune e provincia d’Italia. A seconda dei pesci che vengono immessi, troviamo laghetti di pesca alla trota, carpodromi (laghi di pesca alla carpa), storiodomi (laghi di pesca allo storione), inoltre si trovano spesso laghi con lucci, black bass, branzini e gli immancabili pesci gatto.pesca trota lago Di solito si pesca con due o più canne, con galleggiante o a fondo, ma ci sono laghetti di pesca sportiva specializzati per la pesca a mosca e lo spinning. Informatevi sempre bene sulle regole del laghetto perché ognuno ha delle sue specificità e se qualcuno vi lancia per sbaglio sulla vostra lenza, non arrabbiatevi, può capitare 🙂 Trovate qui una lista di laghi di pesca sportiva in Italia, se vuoi puoi segnalarci il tuo laghetto di pesca sportiva preferito per inserirlo all’interno della directory. Nei prossimi articoli scenderemo più in dettaglio sull’attrezzatura per la pesca in laghetto e cercheremo di dare consigli su come affrontare questo tipo di pesca nel miglior modo possibile. Intanto ti lasciamo con un video che mostra una tecnica di pesca in laghetto, la pesca a striscio (by Etien) Buon divertimento!

Uno dei migliori video per imparare a pescare in laghetto gli inneschi, davvero tutto da guardare.

About Alessio

Alessio Turriziani è il Fondatore e Responsabile del progetto PescaOk.it https://plus.google.com/118139127073698735363/

4 commenti

  1. Ciao ragazzi volevo un informazione su come pescare le trote
    dato che sono andato a pesca alcuni giorni fa e c’era un signore che
    stava pescando usando il galleggiante sotto il vetrino poi girella
    il terminale sopra l’amo aveva un tubicino bianco e poi la camola qualcuno
    sa spiegarmi cosa era il tubicino?

    • mha mi sembra una montatura un po strana, il tubicino dovrebbe servire per tenere la camola a galla oppure una camola di plastica.

  2. Il miei laghetti di pesca preferiti sono: pescicoltura valssassinese a Cortabbio di Prima Luna, e il laghetto fonteviva a Induno Olona .

  3. grazie mille molto interessante.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Computer doc