Home » Itinerario Torrente Margorabbia (VA)

Itinerario Torrente Margorabbia (VA)

Itinerario Torrente Margorabbia (VA)
4 (80%) 1 vote

Itinerario Torrente Margorabbia – testi e foto a cura di Andrea Parisi

Il Margorabbia è un torrente che scorre in provincia di Varese che nasce in Valganna attraversando i laghi di Ganna e Ghirla dove nei pressi di Cunardo si inabissa in varie grotte per poi ricomparire nel paese di Ferrera dove forma una cascata bella da vedere, non sono riuscito a fare delle foto eccezionali per esprimere la bellezza, però nella piccolezza e nella gola dove c’è la cascata è molto affascinante.

Questa immagine è stata caricata su PescaBox.info Immagini e foto di pesca

Questa immagine è stata caricata su PescaBox.info Immagini e foto di pesca

Questa immagine è stata caricata su PescaBox.info Immagini e foto di pesca

Questa immagine è stata caricata su PescaBox.info Immagini e foto di pesca

Arriva in Valtravaglia attraversando i comuni di Grantola, Mesenzana e Germignaga per poi sfociare nel Tresa

Questa immagine è stata caricata su PescaBox.info Immagini e foto di pesca

Questa immagine è stata caricata su PescaBox.info Immagini e foto di pesca

Questa immagine è stata caricata su PescaBox.info Immagini e foto di pesca

Questa immagine è stata caricata su PescaBox.info Immagini e foto di pesca

Lungo il percorso sui lati del torrente un pista ciclopedonale, interessante da fare

Questa immagine è stata caricata su PescaBox.info Immagini e foto di pesca

Per la pesca bisogna attenersi alle regole della provincia di Varese, acuqe classificate salmonidi

www.provincia.va.it/code/11559/La-licenza-di-pesca

dove dall’anno 2009 bisognerà pure detenere un libretto segnacatture.
Dal ponte della Grantola fino alla Standa il tratto e riservato alla pesca mosca con amo senza ardiglione, dove vige la regola del No-Kill
Mentre c’è divieto di pesca nella zona in cui il torrente sfocia nel Tresa.
Tratto Fipsas dal comune di Montegrino fino al Tresa.

Specie ittiche trote fario cavedani le principali, sono state catturate anche iridee, sicuramente di immissione.

Per raggiungere il torrente nella zona + pescabile per chi viene dall’autostrada, prendere l’A8 Milano Varese, uscire a Buguggiate e prendere le direzioni del lago di Varese verso Gavirate, proseguire e arrivare al paese di Cittiglio dove si prenderà la strada con direzione Luino, si attraversa la Valcuvia, finchè non si arriva nei comuni di Grantola e Mesenzana dove troveremo il torrente.

La tecniche quelle della trota torrente al tocco , spinning e come citato prima la pesca a mosca dove c’è un trato dedicato.
Attrezzatura per la pesca a spinning canne max 2,10 casting 15 g circa. Mulinello 2500 , artificiali consigliati, rotanti mepps max 3 martin del 9, quando livelli alti e la corrente e veloce, se no normalmente misure inferiori. Piccoli minnows massimo 5 cm.

Testi e foto a cura di Andrea Parisi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Computer doc